AZIONE REVOCATORIA: LE ESENZIONI PREVISTE PER L’AZIONE FALLIMENTARE SI APPLICANO ANCHE ALLA REVOCATORIA ORDINARIA ESERCITATA (O PROSEGUITA) DAL CURATORE FALLIMENTARE

Con riferimento alle esenzioni dall’azione revocatoria fallimentare previste dall’art. 67, comma 3, l.fall., la Corte di Cassazione enuclea il principio di diritto secondo cui tali esenzioni sono applicabili, alle medesime condizioni previste dalla norma, anche all’azione revocatoria ordinaria esercitata dal curatore fallimentare o da quest’ultimo proseguita, se promossa da un singolo creditore. Con la recente […]

AZIONE REVOCATORIA: LE ESENZIONI PREVISTEPER L’AZIONE FALLIMENTARE SI APPLICANO ANCHE ALLA REVOCATORIA ORDINARIA ESERCITATA (O PROSEGUITA) DAL CURATORE FALLIMENTARE

Con riferimento alle esenzioni dall’azione revocatoria fallimentare previste dall’art. 67, comma 3, l.fall., la Corte di Cassazione enuclea il principio di diritto secondo cui tali esenzioni sono applicabili, alle medesime condizioni previste dalla norma, anche all’azione revocatoria ordinaria esercitata dal curatore fallimentare o da quest’ultimo proseguita, se promossa da un singolo creditore. Con la recente […]