Appello: all’avvocato spetta il compenso anche per la fase istruttoria

Nel giudizio d’appello è dovuto all’avvocato il compenso per le quattro “fasi” disciplinate dal D.M. 55/2014 e s.m.i. (fase di studio della controversia, fase introduttiva del giudizio, fase istruttoria e fase conclusiva), ancorché nel corso del gravame non abbia avuto luogo alcuna attività istruttoria propriamente detta; questo il principio espresso dalla Corte di Cassazione con […]